Nelle scorse ore è arrivato il nuovo trailer di Moon Knight e in attesa di vedere finalmente all’opera lo strambo eroe interpretato da Oscar Isaac, il produttore Grant Curtis ha rivelato perchè gli episodi di questa serie dureranno più di quelli degli altro show Marvel visti sino ad ora.

La miniserie suddivisa in 6 episodi potrà contare infatti su un minutaggio di gran lunga superiore rispetto a quanto avvenuto fino ad ora che le produzioni della Casa delle Idee approdate su Disney+. Ciascuna puntata arriverà a circa 50 minuti, permettendo quindi al pubblico di conoscere a fondo la storia di questo personaggio tanto complesso le cui vicende editoriali proseguono da oltre 40 anni.

“Sai, questo personaggio risale al 1975 con Werewolf By Night, la sua storia si è evoluta nel corso dei mesi e poi degli anni. Ci sono così tante trame e sottotrame che abbiamo avuto davvero difficoltà a scegliere cosa inserire e cosa lasciare fuori”.

Grant Curtis ha poi aggiunto: “Abbiamo tentato di essere il più precisi possibile ma questo ci ha messo davvero in difficoltà. Non potevamo di certo stare al di sotto dei 45 minuti. Perché ciò che gli scrittori, i disegnatori e gli artisti sono stati in grado di fare nel corso degli anni è stato ipnotizzante e divertente, e ha presentato un personaggio molto ricco e complesso. E la vera sfida non era cosa aggiungere ma, purtroppo, cosa togliere. E il bello è che tutta questa roba potrà essere utilizzata prima o poi, non finirà nel dimenticatoio. Il nostro viaggio con Moon Knight è ancora molto lungo”.

Oscar Isaac ha fatto già sapere che Moon Knight non è come tutti gli altri eroi dell’MCU e questo naturalmente ha chiesto un notevole dispendio di energia da parte degli autori che non potevano condensare le vicende di un simile personaggio in un lasso di tempo tanto ristretto. Voi siete felici di questa notizia sulla maggiore durata degli episodi? Come sempre, fatecelo sapere!

Leave a Reply

Your email address will not be published.