La bella stagione si avvicina, l’aria si scalda ed è tempo di suggestioni, di programmi per un week-end lungo o per l’estate. Se quest’anno puntate alla Costiera Amalfitana, l’albergo Le Sirenuse di Positano è una soluzione da prendere in considerazione. In origine era un palazzo padronale della famiglia nobile dei Sersale, e nel 1951 si è trasformato in un boutique hotel in grado di coniugare tradizione, lusso e innovazione. Le stanze più esclusive della struttura, sorta nel XVIII secolo, si affacciano a strapiombo sul mare, così come i tavoli del ristorante dell’albergo (La Sponda Restaurant). A caratterizzare Le Sirenuse sono le opere d’arte contemporanea al suo interno: dalla scritta in neon a colori (“Dont’ worry”) realizzata di Martin Creed – vincitore del Turner Prize nel 2001 – agli irriverenti graffiti dell’artista svedese Karl Holmqvist, che ha lasciato la sua impronta nel bar dell’hotel (il Franco’s bar)

Positano (Salerno), Italy: sirenuse.it
Le Sirenuse, via Cristoforo Colombo 3

Per abbonarti a The Good Life Italia, clicca qui. 

Leave a Reply

Your email address will not be published.